ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
I membri del distaccamento giovanile hanno visitato differenti luoghi di Camagüey. Photo: Miguel Febles Hernández

Camagüey – I 99 giovani che formano il Distaccamento “Ispirati da Fidel”, hanno vissuto tre intense giornate colme di emozioni e di momenti da ricordare vistando diverso centri di produzione e dei servizi di questa provincia,  che furono visitati in vari momenti dal leader della Rivoluzione cubana.
La curiosità e il desiserio di conoscere hanno portato queste ragazze e questi ragazzi di tutta Cuba sulla rotta dell’Istituto Pre - Universitario per Vocazioni Máximo Gómez Báez, dell’Ospedale  Pediatrico Eduardo Agramonte Piña, la Casa Natale di Ignacio Agramonte Loynaz, Piazza di San Juan de Dios e alla Birreria Tínima.
In questa impresa inaugurata da Fidel il 23 dicembre del 1985, i membri del Distaccamento dei CDR hanno visto le linee di produzione della famosa birra cubana ed ha parlato con i dipendenti, e con alcuni dei quali -sempre attivi – che parteciparono 30 anni fa alla cerimonia d’apertura della fabbrica.
È stato mostrato uno speciale interesse ascoltando i racconti di Diógenes Martínez Lluch, sperimentato maestro birraio che tre decenni si dedica al processo di coltivazione del lievito, uno dei passi più importanti che garantiscono la qualità del rinfrescante prodotto.
“Il Comandante, ha ricordato  Diógenes, chiamò il collettivo della fabbrica ad essere sempre un esempio di disciplina efficienza e qualità, impegno che abbiamo cercato di mantenere nel mezzo di non poche difficoltà materiali per dare a tutto il paese una birra sempre ben accolta dal popolo”.
Yurisney Gil Monteagudo, uno dei sette  camagüeyani che formano la colonna, ha detto che è un onore seguire le impronte di Fidel per tutta Cuba, perchè dopo aver parlato con coloro che  lo hanno conosciuto e hanno vissuto quei momenti gloriosi della Patria siamo motivati per essere migliori esseri umani”.
Il programma  ha compreso anche un omaggio al Maggior Generale Ignacio Agramonte Loynaz nel parco con il suo nome e visite al Museo Provinciale, Piazza del Carmen, nel centro ricreativo El Lago de los Sueños e del Parco Botanico,  accanto al quale il distaccamento ha fatto il campo giovanile.
Auspicata dai Comitati di Difesa della Rivoluzione, l’iniziativa coinvolge ragazze e ragazzi con un attivo impegno nell’organizzazione, che sperano di arrivare il 12 agosto a Birán, in provincia di Holguín, per aspettare l’avvenimento del 90º compleanno di Fidel nel luogo che l’ha visto nascere. ( Traduzione GM – Granma Int.)