ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
Il Secondo Segretario del Comitato Centrale del Partito, José Ramón Machado Ventura, si è complimentato con i dipendenti della clinica odontoiatrica a Sancti Spíritus. Photo: Freddy Pérez Cabrera

Sancti Spíritus – “La provincia ha lavorato bene con risultati concreti in vari settori e inoltre è molto bella, per cui si merita questo 26 Luglio”, ha assicurato  José Ramón Machado Ventura, Secondo Segretario del Comitato Centrale del Partito, che ha visitato importanti opere della salute nel territorio.
In un dialogo con la stampa, Machado Ventura, che è vicepresidente dei Consigli di Stato e dei Ministri, ha chiamato la popolazione di questa provincia a mantenere i risultati realizzati e ad avanzare su tutti i fronti, perchè il paese lo necessita.
Durante la visita dell’Ospedale Provinciale Camilo Cienfuegos e della Clinica Odontoiatrica, due istituzioni ubicate nel capoluogo provinciale,   Machado Ventura ha riconosciuto la cura e il mantenimento delle due entità nelle quali sono state investite notevoli risorse per elevare la qualità dei servizi prestati al popolo.
Nel principale centro della sanità del territorio, il dirigente accompagnato dalle più alte autorità politiche e di governo del territorio, José Ramón Monteagudo e Teresita Romero, rispettivamente, ha ricevuto una dettagliata spiegazione dal direttore, Dottor Manuel Rivero Abella, sui nuovi servizi professionali che si prestano e sulle opere pendenti per concludere il forte  processo d’investimenti ai quali è stata sottoposta l’installazione.
Machado ha detto che l’ospedale appare come nuovo ed ha chiamato a preservare quanto realizzato e a curare le moderne installazioni poste a disposizione della popolazione nella Clinica Odontoiatrica.
Il vicepresidente cubano  ha visitato alcune sale di consultazione, ha potuto costatare il buono stato dell’istituzione, ed ha fatto i suoi complimenti ai dipendenti per il lavoro realizzato e per come la si mantiene.

 
 DÍAZ-CANEL HA VISITATO LE INSTALLAZIONI DEL CAPOLUOGO

Miguel Díaz-Canel Bermúdez, membro del Burò Politico e primo vicepresidente dei Consigli di Stato e dei Ministri ha vistato installazioni della cultura, del commercio, della gastronomia, del turismo e  Cimex.
Nel vecchio cinema Serafín Sánchez, restaurato di recente e trasformato nella sede del progetto di Teatro Garabato e nella sala di cinema per  la proiezione di pellicole in  3D, Díaz-Canel si è interessato alle caratteristiche dell’opera costruita ed ha insistito sull’importanza di darle un uso adeguato per fomentare i valori più radicati dell’identità cubana.
Tra i centri di commercio e gastronomia che ha visitato ci sono la Casa del Cioccolato e il ristorante Shanghái, nel boulvar della città del Yayabo.
Nella serata del 24 si è svolta un’attività di riconoscimento dei migliori  lavoratori e dei collettivi che hanno dato il meglio di sè nell’ultima tappa di lavoro nella provincia, il cui apporto ha contribuito alla realizzazione delle attività centrali in occasione della commemorazione dell’assalto alla Moncada.
Come parte della celebrazione, un gruppo di assaltanti della Moncada e di ribelli che parteciparono alla spedizione dello yacht Granma, hanno visitato il Complesso Storico  Comandante Camilo Cienfuegos, a Yaguajay, luogo nel quale è stato presentato il libro “Celia, il miglior regalo”, della scrittrice Eugenia Palomares Ferrales.
Inoltre hanno visitato il Museo Casa Natale Serafín Sánchez Valdivia e alcune aree del centro storico. (Traduzione GM - Granma Int.)