ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA

La medaglia per il 50º anniversario della Missione di Puerto Rico in Cuba è stata concessa a Fidel, Raúl e al Partito Comunista di Cuba per il loro impegno nella lotta a favore dell’indipendenza portoricana.
Durante la cerimonia realizzata ieri, mercoledì 29 giugno, è stata assegnata la stessa onorificenza all’Istituto Cubano di Amicizia con i Popoli – ICAP,  all’ Organizzazione di Solidarietà dei Popoli di Africa, Asia e America Latina
(Ospaaal), e all’Organizzazione Continentale Latinoamericana e Caraibica degli Studenti (Oclae).
Durante la giornata, Fernando González Llort, Eroe della Repubblica di Cuba e vicepresidente dell’ICAP, ha riaffermato a nome di questa istituzione che i cubani continueremo sempre impegnati  con Puerto Rico nella sua lotta per l’autodeterminazione.
La presidente del Movimento Indipendentista Nazionale Hostosiano del fraterno paese, Wilma Reverón, ha detto che non esistono altri due popoli che abbiano una relazione di solidarietà e fraternità come Cuba e Puerto Rico.
Durante la celebrazione realizzata nell’ICAP , è stato sottolineato che la Missione è diventata una trincea di lotta, di unità e di culto ai padri fondatori delle due Patrie.
Ha partecipato alla cerimonia  José Ramón Balaguer, membro della Segreteria e capo del Dipartimento delle Relazioni Internazionali del Comitato Centrale del PCC,  con Kenia Serrano, presidente dell’ICAP e Edwin González, delegato della Missione di Puerto Rico in Cuba.
Inoltre era presente  Clarissa López, figlia del prigioniero politico  portoricano  Oscar López Rivera,  recluso da 35 anni negli Stati Uniti per i suoi ideali d’emancipazione. ( Traduzione GM - Granma Int.)