ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
Photo: Archivo

L’Aula Magna dell’Università de L’Avana ha accolto l’inaugurazione della cattedra Jean Monnet, dedicata allo studio dell’Unione Europea, in saluto al Giorno dell’Europa.
La cattedra appena inaugurata, che appartiene alla Facoltà di Filosofia e Storia della casa di alti studi fomenterà le investigazioni e le analisi del processo d’integrazione nel Vecchio Continente.
Il presidente, Eduardo Perera, ha spiegato la pertinenza d’avere una cattedra con questi obiettivi in Cuba, ed ha ratificato che l’integrazione europea come fenomeno storico costituisce un oggetto di studio di grande interesse accademico e scientifico.
L’Unione Europea è un importante attore globale, con una posizione di potere economico e politico nell’insieme dei paesi sviluppati, per cui studiare la sua natura, evoluzione, composizione e proiezioni dalla prospettiva delle scienze storiche e politiche risulta rilevante. ( Traduzione GM – Granma Int.)