ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
Il Museo Casa Natale Jesús Montané a Nueva Gerona. Photo: Radio Reloj

Pionieri e combattenti dell’Isola della Gioventù hanno reso omaggio a  Jesús Montané Oropesa, nel 17º anniversario  della sua scomparsa  ed hanno visitato il Museo Casa Natale che porta il suo nome.
Il coro della scuola elementare  Manuel Alcolea ha accompagnato la commemorazione, durante la quale  Laredo Infante, un combattente che giunse in quest’isola nel decennio degli anni ’60, ha raccontato come conobbe la famiglia di Montané e la sua amicizia con sua padre.
La casa di Jesús Montané divenne un centro per alloggiare i familiari degli assaltanti della Caserma Moncada che erano detenuti nel carcere Presidio Modelo dell’allora Isola de Pinos  e da lì si organizzò un movimento per reclamare  l’amnistia per la libertà dei rivoluzionari, tra i quali  Chucho, come lo  chiamavano i suoi amici.
Il museo Casa Natale Jesús Montané Oropesa a Nueva Gerona custodisce e mostra i suoi oggetti personali  con altri di figure di quella generazione, e lì si realizzano attività di riscatto della memoria storica. (Traduzione GM – Granma Int.)