ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA

La principale motivazione e attrazione della sesta edizione del Concorso Internazionale di Fotografia Subacquea  (IMASUB-2016) sarà mettere in risalto la bellezza dei fondali marini cubani  e il loro stato di conservazione.
Nella sede abituale del Centro Internazionale delle Immersioni Subacquee,  María La Gorda, ubicato nel parco Nazionale di Guanahacabibes, nella provincia de Pinar del Río, si daranno appuntamento dal 8 al 11 giugno prossimo, noti esperti cubani e del mondo, appassionati a questa specialità ricreativa.
L’occasione servirà per fissare con le istantanee vari aspetti relazionati alla fauna, all’ambiente, all’interazione dell’ uomo  - natura e macro -  in cui si sviluppa la vita marina di questo singolare paesaggio della geografia dell’Isola.
I partecipanti potranno gareggiare con un massimo di tre foto per ogni specialità, fotografie scattate durante le immersioni realizzate nei giorni dell’incontro.
Una giuria di noti specialisti consegnerà un Gran Premio e riconoscimenti ai vincitori di ogni categoria in concorso.
Famosi subacquei e fotografi di tutto il mondo potranno apprezzare i mitici contrasti del paesaggio e la trasparenza delle acque, che permettono una visibilità sino a 30 metri di distanza a una profondità di 25 metri. (Traduzione GM – Granma Int.)