ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA

“Più di 62 milioni di persone nel pianeta sono diabetiche e la cifra continuerà a crescere”, ha detto Cristian Morales, rappresentante in Cuba delle Organizzazioni Mondiale e Panamericana della Salute.

L’ esperto ha detto che in risposta al problema si svilupperanno nella regione consulenze per l’implementazione del modello d’attenzione centrata nel paziente mediante l’appoggio per l’auto maneggio, nel quale Cuba è un esempio.

La direttrice dell’Istituto Nazionale d’Endocrinologia e Malattie del Metabolismo , Ileydis Iglesias, ha riferito che sono state diagnosticate nell’Isiola circa 630.000 persone con il diabete, ma che, ha segnalato, almeno il 30% della popolazione cubana non sa d’avere questa malattia.

Il 7 aprile, Giorno Mondiale della Saluate, è dedicato al diabete, la cui prevalenza aumenta in Cuba. (Traduzione GM - Granma Int.)