ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA

Venerdi 18 marzo, nell’accampamento Julio Antonio Mella, luogo di raduno delle brigate internazionali organizzate dall’Istituto d’Amicizia con i Popoli di Cuba – ICAP- si è svolta una semplice ma molto commovente cerimonia.

Una targa ricordo di Arnaldo Cambiaghi e Luisa Deven è stata posta in questo luogo emblematico, detto affettuosamente “El Caimito” dal nome del luogo, che accoglie tutte le brigate di compagni e amici della Rivoluzione provenienti da tutto il mondo e dove si ricordano molti attivisti e amici dell’Isola come Arnaldo Cambiaghi, fondatore dell’Associazione Italia – Cuba (AAIC) che aveva diretto per vari anni, e che per il suo lavoro e il suo forte impegno aveva ricevuto dal Comandante Fidel la Medaglia dell’Amicizia.

Luisa Devena a sua volta è stata un’attivista molto  capace e impegnata e aveva partecipato a molte brigate.
Il compagno Franco Forconi, che da molti anni opera a lato della Rivoluzione con  positivi risultati, donazioni e diffusione della verità su Cuba, ha ricordato Cambiaghi e Devene con parole piene d’emozione, come ha fatto poi Kenia Serrano, specificando che i cubani sono orgogliosi dell’amicizia che li lega ai compagni italiani.

La targa è stata un’iniziativa realizzata dai Circoli d’Italia Cuba di Ostia “Julio Antonio Mella” e di Genova “Luisa Devene”, grazie alla volontà di Franco Forconi e di Haidy Giuliani. 

All’attività hanno partecipato con la presidente dell’ICAP, Kenia Serrano, il vice presidente Elio Gámez, con i compagni Roberto Rodríguez, Mauro Casagrandi, Samuel Hernández e Franco Forconi, con i dirigenti dell’accampamento e altri funzionari.