ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
Il Generale d’Esercito Raúl Castro Ruz ha ricevuto la compagna Delcy Eloína Rodríguez Gómez, Vicepresidente de la República Bolivariana de Venezuela. Photo: Estudio Revolución

Il Generale d’Esercito Raúl Castro Ruz, Presidente dei Consigli di Stato e dei Minsitro ha ricevuto nel pomeriggio di venerdì 11 la compagna Delcy Eloína Rodríguez Gómez, Vicepresidente Settoriale della Sovranità Politica, la Sicurezza e la Pace e Ministra del Potere Popolare per le Relazioni Estere della Repubblica Bolivariana del Venezuela.

Durante l’amichevole incontro hanno parlato delle eccellenti relazioni tra i due paesi e ratificato la volontà di continuare a svilupparle.

Il Generale d’Esercito ha ratificato la domanda cubana dell’eliminazione dell’Ordine Esecutivo 13692 ed ha reiterato l’appoggio assoluto del popolo cubano alla fraterna Repubblica Bolivariana del Venezuela, al governo del Presidente Nicolás Maduro e all’Unione Civico-militare, che lottano per mantenere la pace, l’ordine costituzionale e le conquiste della Rivoluzione.

Inoltre hanno parlato di diversi temi dell’agenda regionale e internazionale.

La ministra venezuelana ha incontrato precedentemente i ministri delle Relazioni Estere Bruno Rodríguez Parrilla, e del Commercio Estero e l’Investimento Straniero, Rodrigo Malmierca Díaz, rispettivamente, con i quali ha valutato l’agenda bilaterale per il rafforzamento delle relazioni politiche, ed ha passato in rivista l’esecuzione dell’Accordo Integrale di Collaborazione Cuba-Venezuela, e in particolare le nuove proposte di cooperazione e commercio tra i due paesi.

Per la parte cubana hanno partecipato il ministro degli Esteri Bruno Rodríguez Parrilla e l’Ambasciatore cubano in Venezuela, Rogelio Polanco Fuentes. ( Traduzione GM - Granma Int.)