ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA

Il Comandante della Rivoluzione Ramiro Valdés Menéndez, vicepresidente dei Consigli di Stato e dei Ministri, ha partecipato a L’Avana all’inizio della Giornata Comemmorativa del 55º anniversario della creazione del Ministero delle Industrie – Mindus - il 23 febbraio del 1960 e la nomina il giorno dopo del Comandante Ernesto Che Guevara come Ministro delle Industrie.

Nella cerimonia, effettuata nel Memoriale José Martí, il membro del Burò Politico ha consegnato il Distintivo 75º Annivercario della Fondazione della Centrale dei Lavoratori di Cuba - CTC - ai lavoratori Juan Poceiro Vázquez, Leonel Crescencio Amador Pérez e Jorge Gallardo Fernández, vincolati allo sviluppo industriale del paese.

Arturo Rodríguez Font, segretario generale del Sindacato Nazionale delle Industrie, ha letto i meriti loro e di altri 14 compagni che hanno ricevuto il distintivo per 50 anni di lavoro interrotto nel settore.

In occasione della data, Salvador Pardo Cruz, titolare del ramo, e María Julia Mariné, direttrice generale del Ministero delle Comunicazioni, hanno annullato il francobollo dedicato al 55º anniversario del Mindus.

Alcune entità fondate dal Che hanno ricevuto riconoscimenti speciali. Tra queste   l’Impresa dei Mobili Signos de La Habana, le unità delle imprese di base Inejiro Asanuma di Holguín e la SAREX di Villa Clara, oltre alla Unione Nazionale delle Imprese di Recupero delle Materie Prime.

Pardo Cruz ha ricordato il panorama industriale incontrato da Che Guevara al trionfo della Rivoluzione cubana e i principi che lui stabilì per lo sviluppo di questo settore nell’Isola, su come differenziare la produzione progressivamente in tutto il paese, per la formazione di professionisti e tecnici per operare e l’importanza dei cambi per garantire la sostenibilità.

Nel breve periodo in cui il Che diresse il Ministero delle Industrie, s’inaugurarono importanti fabbriche come Planta Mecánica di Villa Clara e la Hilandería di Gibara, tra le altre.

Gli obiettivi del Mindus per il 2016 comprendono la realizzazione d’investimenti e affari congiunti, così come la specializzazione tecnologica degli ingegneri, tecnici e operai qualificati, la costituzione nella Zona Speciale di Sviluppo di Mariel e un’impresa mista tra la Suchel e la Unilever per la produzione di articoli per l’igiene e la pulizia. ( Traduzione GM – Granma Int.)