ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA

Rodolfo Alarcón Ortiz, ministro d’Educazione Superiore, nel dibattito “Fidel Castro e lo sviluppo di un’Università innovatrice”, durante l’ultima giornata dell’evento che è terminato nel Palazzo delle Convezioni, venerdì 19 ha inviato gli auguri a Fidel per il suo 90º compleanno che si festeggerà il prossimo 13 agosto, a nome dei 3.300 delegati al X Congresso Internazionale d’Educazione Superiore Università 2016.

Durante la chiusura il primo viceministro d’Educazione Superiore, dottor José Ramón Saborido Loidi, ha chiamato l’Educazione Superiore ad essere protagonista e portabandiera nella realizzazione delle mete e degli obiettivi dell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile, approvati dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite nel suo ultimo periodo di sessioni.

Inoltre ha invitato a riunirsi di nuovo nel febbraio del 2018, anno del Centenario della Riforma Universitaria di Cordova, per sviluppare l’undicesima edizione del Congresso d’Educazione Superiore, con lo slogan “L’Università e l’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile”.

Nel riassunto dell’incontro, José Luis García Cuevas, presidente del Consiglio Scientifico ha sostenuto che il Congresso è servito per cercare soluzioni e alternative innovatrici per le problematiche dell’università attuale da prospettive scientifiche multidisciplinari e interdisciplinari.

Hanno partecipato alla chiusura José Ramón Fernández, assessore del presidente dei Consigli di Stato e dei Ministri; Rodolfo Alarcón Ortiz e Ena Elsa Velázquez Cobiella, titolari d’Educazione Superiore e di Educazione, rispettivamente, e ministri e viceministri di Cuba e di altri paesi, con dirigenti d’organizzazioni universitarie e rettori. ( Traduzione GM – Granma Int.)