ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
A Ciego de Avila è stato ricreato il passaggio trionfale della Carovana della Libertà. Photo: Gutiérrez Gómez, Osvaldo

Ciego de Ávila.—Una folla, con moltissime persone tra le quali i combattenti dell’Esercito Ribelle e i testimoni che appoggiarono quelle gesta, ha ricordato in questa città il passaggio della Carovana della Libertà, che ha illuminato l’avvenire dei cubani , 57 anni fa.

Centinaia di cittadini hanno dato il benvenuto ai membri di questa colonna che è passata davanti al terminal degli autobus, alla clinica odontoiatrica e a molte altre opere edificate dopo il gennaio del 1959, facendo rivivere quel fatto storico.

In questa occasione 57 pionieri e giovani meritevoli della provincia hanno formato il gruppo.

Durante la cerimonia è stata consegnata le tessera di militante dell’Unione dei Giovani Comunisti – UJC - a un gruppo di studenti, personalmente da Félix Duarte Ortega, membro del Comitato Centrale e primo segretario del

Partito Comunista di Cuba in questo territorio, e da altri dirigenti.

Raúl Reyes Fernández, membro del burò della UJC, ha detto che il passaggio della Carovana ha un significato speciale, per la celebrazione del 90º compleanno del Comandante in Capo, Fidel Castro Ruz, soldato di mille battaglie e di mille vittorie.

(Traduzione GM – Granma Int.)