ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
Serata di Gala Politico - Culturale in commemorazione del 50º Anniversario dell’ Istituto di Meteorologia. Omaggi alle migliori istituzioni.Nella serata sono state premiate le persone che hanno apportato maggiormente allo sviluppo di questa istituzione. Photo: Jose M. Correa

Il Generale d’Esercito Raúl Castro Ruz, Primo Segretario del Comitato Centrale del Partito e Presidente dei Consigli di Stato e dei Ministri, ha inviato un messaggio di auguri e felicitazioni ai lavoratori dell’Istituto di Meteorologia, in occasione della celebrazione , ieri 12 ottobre, del 50º anniversario di questa entità scientifica.

La ministra di Scienza, Tecnologia e Ambiente Elba Rosa Pérez Montoya ha letto il tests durante la cerimonia realizzata per l’occasione nel teatro Lázaro Peña, con la presenza del membro del Burò Politico del Partito e primo vicepresidente dei Consigli di Stato e dei Ministri, Miguel Díaz-Canel Bermúdez.

Un momento importante della serata è stato quello della consegna a Fidel e a Raúl di riconoscimenti per l’appoggio sempre offerto allo sviluppo del sistema meteorologico nazionale, omaggi ricevuti da Díaz-Canel e dalla titolare del Citma, dalle mani del dottor Celso Pazos, direttore generale dell’Istituto di Meteorologia.

Ugualmente è stato ricordato l’apporto offerto all’istituzione dalla già scomparsa dottoressa Rosa Elena Simeón Negrín, paradigma di donna rivoluzionaria e scientifica. Sono stati consegnati omaggi a Mario Rodríguez Ramírez, Manuel Rodríguez Núñez, Jesús González Montoto, Fabio Fajardo e Tomás Gutiérrez Pérez, che hanno diretto l’entità in tappe differenti.

Il dottor Celso Pazos ha segnalato che l’Istituto di Meteorologia è un’espressione genuina del movimento scientifico generato nel paese negli ultimi 25 anni.

Nella serata è stato proiettato il documentario “ Eterni Vigilanti”, prodotto dagli Es­tu­dios Mundo Latino, che riassume il lavoro dell’istituzione in tutte le sue voci.(Traduzione GM – Granma Int.)