ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA

SANTA CLARA – Il riconoscimento del lavoro delle case d’orientazione alla donna e alla famiglia ha caratterizzato la manifestazione per il 25° anniversario di questa istituzione, creata dall’eroina Vilma Espin Guillois, fondatrice della Federazione delle Donne Cubane (FMC).

I membri del Comitato Centrale del Partito Comunista di Cuba Julio Lima Corzo, primo segretario del PCC a Villa Clara, e Teresa Amarelle Boué, segretaria generale dell’organizzazione femminile, hanno presieduto la cerimonia.

Celebrare i 25 anni di fruttifero lavoro delle case rappresenta il giusto omaggio alla FMC in occasione del suo 55° anniversario, ha detto Surina Acosta Brooks, membro della Segreteria Nazionale dell’organizzazione.

Ha detto che dalla sua fondazione, negli anni ’90 del secolo scorso, questi luoghi sono stati essenziali nel lavoro educativo, preventivo e di orientamento che realizza la FMC, e permette in ogni municipio del paese un avvicinamento alle donne e alla popolazione, con impostazione scientifica che risponde alle necessità e gli interessi.

Ha rilevato la partecipazione di oltre 10mila professionisti che compongono le equipe di specialisti volontari delle 173 case che funzionano in tutti i municipi del paese, la cui portata formativa va dalla preparazione delle dirigenti della FMC fino alla consulenza in oltre 41 specialità e mestieri.

Ha evidenziato l’importanza dell’assistenza individuale a persone, coppie e famiglie nell’analisi di problemi, nella risoluzione di conflitti, relazionati con l’educazione dei figli, l’assistenza agli anziani e disabili, e l’appoggio giuridico nei casi di violenza.

Yania Hernandez, giovane assistita da quest’istituzione, ha ringraziato la FMC per la vicinanza e i consigli utili che le hanno consentito di cambiare il corso della sua vita, acquisire autostima e valutare l’immensità di questo impegno svolto a favore delle donne e della famiglia.

Durante la cerimonia è stato sottolineato il lavoro svolto a Villa Clara, provincia dove è stata fondata l’istituzione e che ha mantenuto risultati molto positivi, così come anche degli organismi e degli specialisti che offrono appoggio.