ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA

Pinar del Río - Il Comandante della Rivoluzione Ramiro Valdés Menéndez, membro del Burò Politico del Partito, ha segnalato l’importanza di continuare ad incrementare l’utilizzo dell’energia solare nell’Isola, durante una visita di lavoro all’impianto per la fabbricazione dei moduli fotovoltaici che appartiene all’Impresa delle Componenti Elettroniche “Ernesto Che Guevara” di questa provincia.

“Il sole non si esaurisce e sta dappertutto. Ci sono poche fonti di energia con queste caratteristiche. Per questo, questa è un’industria con un grande orizzonte”, ha segnalato il vicepresidente dei Consigli di Stato e e dei Ministri, che si è interessato al funzionamento dell’impianto dopo un miglioramento tecnologico che permetterà l’incremento sostanziale della produzione a partire da quest’anno.

In totale circa 60.000 moduli si produrranno in questa industria nel 2015, il doppio dell’anno scorso, con una potenza congiunta di 15 MW, e saranno destinati alla costruzione di campi di pannelli fotovoltaici e inseriti nel Sistema Elettroenergetico Nazionale.

Ramiro Valdés ha controllato anche altre produzioni delle imprese locali, come le UPS, le cartucce per le stampanti e gli investimenti previsti per contribuire ad aggregare valore alle produzioni.

Tra queste una linea di fabbricazione per le stesse UPS e altri articoli come le lampade ricaricabili e le biciclette elettriche.

Durante la sua visita, il vicepresidente ha visitato le opere che fanno parte di un progetto per la produzione dei concentrato di piombo e di zinco nel municipio di Minas de Matahambre, che inizierà i lavori nel 2017, ed inoltre è stato nel primo parco fotovoltaico della provincia, un’opera che conta con 120.000 pannelli installati e una capacità di generazione dei tre megawats.

Gladys Martínez Verdecia, prima segretaria del Partito a Vueltabajo, Ernesto Ba­rreto Castillo, presidente dell’Assemblea Pro­vinciale del Potere Popolare e Alfredo López Valdés, ministro di Energia e Miniere hanno accompagnato il vicepresidente dei Consigli di Stato e dei Ministri nel suo giro per il territorio. (Traduzione GM - Granma Int.)