ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA

L’obiettivo è sottolineare l’importanza dell’uso responsabile delle risorse naturali della Terra.

Ogni 22 aprile si celebra il Giorno Internazionale della Madre Terra, un’occasione per creare coscienze comuni sui problemi ambientali, come la super popolazione, la produzione di inquinamento e la conservazione della bio diversità.

L’obiettivo è sottolineare l’importanza dell’uso responsabile delle risorse naturali della Terra e un’educazione ambientale. La parola d’ordine di quest’anno è : “ È tempo d’agire”.

Agire in questo Giorno Internazionale della Terra per segnalare ogni apporto che, sommato a tanti altri, aiuti a preservare il nostro ecosistema libero dall’inquinamento, partendo dalle attività quotidiane come il trasporto, l’igiene personale o la cucina. È importante riflettere sulle nostre abitudini verso la cura e la protezione dell’ ambiente.

Piccole azioni e grandi cambi È necessario prendere coscienza dell’importanza che ha la cura del nostro pianeta, come delle sue risorse. Nella nostra casa, lavoro o scuola, possiamo realizzare attività concrete che contribuiscano ad un ambiente sano e sostenibile.

Diminuire il consumo di acqua nelle nostre case, riciclare e riutilizzare i prodotti che non usiamo più, risparmiare l’energia elettrica, sono alcune semplici azioni che aiutano la preservazione del pianeta.

Solo se prendiamo coscienza che abbiamo la responsabilità de cambiare quelle abitudini che pregiudicano il futuro del pianeta, assicureremo un avvenire migliore alla nostra Madre Terra. Curiamo il nostro pian