ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA

“Speriamo che questo Vertice dell’Associazione degli Stati dei Caraibi - AEC - che ospita i Capi di Stato e di Governo di questa regione permetta di realizzare i nostri obiettivi”, ha detto Moisés Omar Halleslevens Acevedo, vice presidente del Nicaragua al suo arrivo venerdì 3, all’ Aeroporto Internazionale José Martí de L’Avana.
Ricevuto nel pomeriggio da María Esther Reus González, Ministra di Giustizia di Cuba, el vice presidente nicaragüense, ha espresso il suo riconoscimento al popolo cubano nella sua battaglia per liberarsi dal giogo imposto dall’impero e in un altro momento ha inviato un saluto al presidente cubano Raúl Castro e allo storico leader  della Rivoluzione, Fidel Castro.
Il rappresentante del Nicaragua ha raggiunto l’Isola per  partecipare a questo VII Vertice in cui si prevede l’approvazione della Dichiarazione de L’Avana  e del Piano d’Azione 2016-2018.
Oggi i mandatari dibatteranno i temi più importanti per l’organizzazione, come il cambio climatico, come affrontare i disastri naturali e migliorare il trasporto inter- caraibico,  scommettendo su un turismo multi destinazione.
( Traduzione GM – Granma Int.)