ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
Hotel Nacional di Cuba Photo: Alberto Borrego

Cuba ha mostrato un forte aumento nell’arrivo dei visitatori stranieri nel paese dal 2013, come pongono in evidenza i dati pubblicati dall’Ufficio Nazionale delle Statistiche e l’Informazione - ONEI.

Novembre è terminato con 3 milioni 108.551 turisti giunti nell’Isola, cioè con il 17 % di crescita rispetto allo stesso periodo del 2014.

Il Canada si mantiene come il principale mercato portatore, seguito da Germania e Francia in quest’ordine.

Il turismo è uno dei settori che figurano nel ventaglio per gli investimenti stranieri e uno di quelli di maggior partecipazione offerto agli interessati.

In una recente dichiarazione offerta a Granma Internacional, José Daniel, direttore degli affari del ministero del ramo, ha segnalato che attualmente questa attività fomenta 94 progetti che includono nuovi alberghi, la loro amministrazione e il commercio dei servizi.

Cuba ha raggiunto la cifra di tre milioni di turisti nel mese di novembre di quest’anno, all’inizio della detta “stagione alta”, per cui il 2015 si concluderà con un incremento di questo record, facendo pensare ad un 2016 molto positivo per il turismo. ( Traduzione GM – Granma Int.)