ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
Carlos Alvarado. Photo: La Nación

San José.–Carlos Alvarado è diventato martedì 8 il mandatario numero 48 della Costa Rica, dopo aver giurato e indossato la banda presidenziale, posta dalla presidente dell’ Assemblea Legislativa (Parlamento), Carolina Hidalgo.

Alvarado che ha 38 anni è il secondo presidente più giovane della storia della Costa Rica ed è stato nominato per esercitare l’incarico nel periodo costituzionale 2018-2022, che coinciderà con la commemorazione dei 200 anni d’indipendenza del paese, ha informato PL.

La vicepresidente del Consiglio di Stato di Cuba, Inés María Chapman, ha guidato la delegazione dell’Isola che ha assistito all’investitura, nella Piazza della Democrazia e dell’abolizione dell’esercito.

Hanno fatto parte della delegazione della Maggiore delle Antille la viceministro delle Relazioni Estere, Ana Teresita González, e l’ambasciatore cubano a San José, Danilo Sánchez.

Prensa Latina ha informato che la Vicepresidente cubana e la rappresentazione che l’accompagna, sono stati ricevuti con forti applausi e grida di “Viva Cuba” dai circa 2000 invitati alla sessione solenne dell’Assemblea Legislativa della Costa Rica. ( GM - Granma Int.)