ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
Il Vertice si è svolto ieri e oggi, 25 e 26 aprile, nella sede dell’Unione delle Nazioni Sudamericane (Unasur). Photo: TELESUR

Il XII Vertice delle Presidenti dei Parlamenti si è svolto mercoledì  25 e oggi 26 aprile, nelle installazioni del Parlamento dell’Unione delle Nazioni Sudamericane (Unasur), ubicato nel dipartimento di Cochabamba, in Bolivia.
Con il lemma “ Lavorando perchè la tua voce conti”, le parlamentari di 43 paesi hanno dibattuto sulla violenza nella politica durante le assemblee, i congressi e le camere legislative, con l’obiettivo di creare meccanismi di prevenzione e di sanzione di fronte a questi fatti.
La presidente della Camera dei Deputati della Bolivia, Gabriela Montaño, ha informato che:« L’obiettivo di questo Vertice era dibattere temi fondamentali sulla partecipazione politica delle donne e sulle molestie e la violenza politica contro di loro negli ambiti parlamentari, perchè sono temi di preoccupazione per il mondo intero.
La  Montaño ha sostenuto che durante l’incontro si è parlato della scarsa rappresentazione delle donne nella politica, perchè  su 40.000 parlamentari l’80% sono uomini.
«La Bolivia è simbolo d’esempio perchè il 50% delle deputate sono donne», ha ricordato la parlamentare.
Il Vertice è stato realizzato nella sede della Unasur e terminerà oggi 26.
È stato organizzato dall’Unione Interparlamentare UIP. (Telesur/ GM – Granma Int.)