ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA

CARACAS.–Il presidente del Venezuela, Nicolás Maduro, ha invitato i membri
dell’opposizione a riunirsi questa settimana nel Palazzo di Miraflores, sede del Governo Nazionale, per approfondire il dialogo formale che permetta di rivedere i sei punti di consenso tra le parti nel dialogo sviluppato il 1º e il 2 dicembre a Santo Domingo, nella Repubblica Dominicana.
«Voglio invitare questa settimana il deputato  Julio Borges, il deputato Luis Florido, il deputato Timoteo Zambrano e il deputato Luis Aquiles Moreno, in rappresentazione dei partiti  politici dell’opposizione  Primero Justicia, Voluntad Popular, Acción Democrática e di Un Nuevo Tiempo, nel Palazzo di Miraflores», ha detto il  mandatario durante la trasmissione del programma “Los Domingos con Maduro”, numero 98, trasmessa da VTV.
Il mandatario ha ricordato che il Governo mantiene un costante dialogo con tutti i settori produttivi e sociali del paese e ha segnalato l’importanza di consolidare un dialogo formale con tutti i settori politici per il benessere del paese.
«Ora ci vuole un dialogo di carattere politico  con tutti gli attori politici del paese, con tutte le forze e fattori politici, e io ho insistito molto che si realizzi un dialogo trasparente di fronte al paese con l’opposizione venezuelana», ha detto Maduro, citato dalla AVN.
Il Capo dello Stato ha ricordato le diverse occasioni in cui hanno chiamato i settori dell’opposizione a partecipare a un dialogo per la pace.
«In 372 opportunità ho convocato al dialogo nazionale», ha sottolineato. ( Traduzione GM – Granma Int.)