ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
Roberto León Richards è stato eletto con un voto diretto e segreto il nuovo presidente del Comitato Olimpico Cubano. Photo: Granma

Roberto León Richards Aguiar è stato appena eletto presidente del Comitato Olimpico Cubano (COC) in un assemblea ordinaria  che ha applaudito la proposta di concedere a José Ramón Fernández Álvarez la condizione di Presidente Onorario a Vita, si legge nel sito web della pubblicazione  JIT.
La fonte precisa che Roberto León Richards, che era vice titolare, è stato eletto con voto diretto e segreto per l’incarico svolto dal 1997 da Fernández, protagonista di una traiettoria unanimemente considerata dai presenti.
«La sua dedizione, l’impegno, l’onestà e la volontà sono il legato di un esemplare continuatore del pensiero del nostro Comandante in Capo,
Fidel Castro», ha detto León Richards, presidente della Federazione Cubana di Ginnastica, sport nel quale ha vinto titoli  panamericani e centroamericani.
È stato decorato con l’Ordine al merito Olimpico  L’Assemblea, che ha contato con la presenza del Comandante della Rivoluzione Guillermo García Frías, titolare della Federazione Cubana d’Equitazione  e del presidente del Inder, Dr. C. Antonio Becali Garrido,  ha ratificato come vice presidente del COC  Alberto Juantorena Danger ed ha eletto  José Manuel Peláez Rodríguez per l’altro incarico similare.
JIT segnala che Ruperto Herrera Tabío e Rafael Guerra Mollinedo sono stati rieletti Segretario Generale e Segretario dei Documenti, e che atleti in attivo e glorie già ritirate, come Mijaín López Núñez, Leuris Pupo Requejo y Yipsy Moreno González sono entrati a far parte dell’Esecutivo di 13 membri, nel quale è stata confermata  María Caridad Colón Ruenes. ( GM – Granma Int.)