Il Club italiano Parma segnala l’arrivo in Italia di Frank Camilo Morejón e Erlys Casanova › Sport › Granma - Organo ufficiale del PCC
ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
Frank Camilo Morejón, ricevitore (Catcher) degli Alazanes di Granma nella Serie del Caribe 2017. Photo: Ricardo López Hevia

Il club Parma definisce “un fenomeno” il cubano Frank Camilo Morejón e ha festeggiato la sua contrattazione in questo club italiano alcuni giorni dopo la firma di un contratto con un altro membro del team Cuba, il lanciatore Erlys.

“Un’altra grande notizia per la squadra del Parma : dopo Casanova viene da Cuba Frank Camilo Morejón, ricevitore (catcher) degli Industriali de L’Avana, la squadra con più titoli dell’Isola e della selezione nazionale cubana, ha scritto il club in una nota per la stampa alla quale ha avuto accesso Radio Habana Cuba.

L’arrivo di Frank Camilo, di 32 anni viene definito fenomenale per il Parma, una delle squadre che hanno vinto più partite nella storia del baseball italiano e massima vincitrice della Coppa dei Campioni, con quattro trofei.

“È un giocatore con una grande personalità dietro il piatto, un vero “direttore” dei ladri di base, segnala il comunicato che ricorda che negli ultimi campionati di Cuba ha bloccato 33 avversari che stavano cercando di rubare le basi grazie al suo “braccio di dinamite” per la media sensazionale del 52%.

Frank Camilo ha giocato a Cuba 14 stagioni e nell’ultima ha battuto con il 313 di media.

Di recente si è saputo che il Parma ha contrattato anche Erlys Casanova, di 32 anni e figlio di una delle leggende del baseball cubano: il “Señor Pelotero” Luis Giraldo Casanova.*

Altri club italiani hanno contratti giocatori cubani : i lanciatori Wilber Pérez (di 41 anni, terza stagione consecutiva con il Paterno Red Sox) e Vladimir Baños (34 anni lanciatore) e Yosvany Torres (37 anni lanciatore ), con el Padule.

Vari di questi giocatori che giocheranno in Italia hanno disputato una serie amichevole con due squadre di professionisti messicani. I Diablos Rojos e i Guerreros de Oaxaca. (GM – Granma Int.)