ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
Photo: Prensa Latina

Il presidente dell’Istituto Cubano degli Sports (INDER), Antonio Becali, ha reiterato il carattere profondamente giusto, umano e collettivo di questo organismo nel suo 55º anniversario

“Arriviamo a questo momento impegnati con l’essenza etica e umanista di un movimento di massa concepito e fomentato dal leader della Rivoluzione cubana Fidel Castro, al quale lo dedichiamo in occasione del suo 90º compleanno”, ha sottolineato Becali per il settimanale Jit nella sua edizione digitale.

Il dirigente ha aggiunto che l’ente continua il suo impegno di moltiplicare tutte le azioni per generare salute, qualità di vita e felicità per il popolo cubano, e che si stanno dirigendo gli sforzi di tutti coloro che fanno parte dell’INDER in questo senso.

Inoltre ha sottolineato il legato di coloro che il 23 febbraio del 1961 diedero continuità al ruolo assunto sino ad allora dalla Direzione Generale degli Sports per la creazione di questa entità e vi si sono dedicati completamente in ogni scenario nazionale e internazionale per tutti questi anni.

In modo speciale ha elogiato l’attività degli atleti, degli allenatori, dei medici, i fisioterapisti, gli psicologi, i docenti, gli investigatori, i collaboratori all’estero, gli specialisti di altri settori, dirigenti e lavoratori in generale, così come il ruolo del movimento degli attivisti creato come complemento imprescindibile dalle comunità.

“Ci anima il sano orgoglio di sapere che lo sport è una delle grandi conquiste della Rivoluzione, che lo ha portato alla cima degli scenari più esigenti, trasformandolo nello stesso tempo in un patrimonio di tutto il popolo.

Becali ha ricordato che in mezzo ad un panorama sempre più segnato da un commercio smisurato e dall’assedio agli sportivi dell’Isola, s’impongono il rafforzamento del vincolo ai valori e un miglior utilizzo di una maggiore efficienza delle risorse per rendere realtà il sogno di un buon risultato olimpico.

“Ci siamo proposti un saldo superiore a quello delle ultime due edizioni e consideriamo che la strategia disegnata e il senso d’appartenenza con cui si lavora nelle squadre ci permetteranno di fare quest’altro regalo al pubblico e a Fidel” ha detto ancora Becali. (Traduzione GM – Granma Int.)