ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA

«Il Festival del Nuovo Cinema Latinoamericano,  giunto alla sua 40ª edizione, è un’opportunità per riconoscere e rendere omaggio a tutte le persone che hanno contribuito a che questo  importante evento si realizzi ogni anno», ha assicurato Ivan Giroud presidente del Festival del Nuovo Cinema Latinoamericano,  in una conferenza stampa realizzata la mattina di ieri, martedì 20, nel Hotel Nacional.
Un numero minore di films (373), facendo il paragone con edizioni precedenti tra lungometraggi e corti di differenti generi, saranno presentati in questa occasione. Questo aggiustamento della selezione permetterà che le migliori pellicole siano proiettate più volte nelle varie sale scelte.
Tra le attività programmate spiccano quelle dedicate alla figura di Tomás Gutiérrez Alea (Titón), partendo da esposizioni e seminari che si svolgeranno l’8 e 9 dicembre nella Casa del Festival.
Fernando Birri, regista di cinema argentino morto nel dicembre dell’anno scorso, sarà un’altra figura ricordata in questo 40º anniversario. ( GM – Granma Int.)