ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
Los Van Van in turnèe nell’oriente cubano. Photo: Yaimí Ravelo

Los Van Van, conosciuti come il treno della musica cubana, offriranno un concerto sabato  4 marzo nel grande scenario all’aperto dei ballerini della capitale: La Piragua, è stato annunciato.
In questo luogo vicino al Malecón de L’Avana, la banda offrirà le sue canzoni sabato sera e successivamente  questo spazio verrà utilizzato per presentare vari gruppi molto conosciuti e apprezzati, ha informato l’Istituto Cubano della Musica.
Ogni 15 giorni, si legge nel comunicato per la stampa, La Piragua ospiterà gli artisti e un numeroso pubblico, com’è abituale in questa piattaforma divenuta una pista da ballo in molte occasioni.
Da tempo, vari cultori della musica popolare in questo paese, come César 'Puppy' Pedroso,  parlano della necessità di recuperare lo spazio aperto de La Piragua per i grandi concerti gratuiti e questo nuovo ciclo di presentazioni si aprirà dopo domani con una delle orchestre preferite dai cubani: Los Van Van.
Classiche e popolari, le loro canzoni sono da più di 40 anni le colonne sonore di molte pellicole quotidiane in quest’Isola e un vincolo tra giovani e veterani.
Sino ad ora la loro estesa discografia presenta 30 album.
Juan Formell (1942-2014) aveva solo 27 anni quando mise in gioco tutto con la sua orchestra e si propose di rivoluzionare lo scenario dei ballabili con un nuovo progetto che mescolava ritmi tradizionali cubani con sonorità del pop, del beat, del rithym and blues e anche un poco de rock.