ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
Raul riceve Miguel Diaz Canel. Photo: Estudio Revolución

Poco dopo mezzogiorno di ieri, domenica 30 settembre, il Primo Segretario del Comitato Centrale del Partito Comunista, Generale d’Esercito Raúl Castro Ruz, ha ricevuto nell’aeroporto  internazionale José Martí il Presidente dei Consigli di Stato e dei Ministri, Miguel Díaz-Canel Bermúdez, e la delegazione ufficiale che lo ha accompagnato nel suo viaggio alla città di Nuova York.
Accompagnato da José Ramón Machado Ventura, Secondo Segretario del Comitato Centrale, Raúl ha dato il benvenuto a Díaz-Canel con un forte abbraccio, dopo una positiva agenda di lavoro negli Stati Uniti, che ha compreso la sua partecipazione al dibattito generale del 73º periodo di sessioni dell’ Assemblea Generale della ONU e vari incontri bilaterali con dignitari e personalità del settore delle imprese, dell’agricoltura e della cultura.

APPUNTI DI UN’INTENSA SETTIMANA DI LAVORO A  NUOVA YORK

Domenica  23 settembre: Il Generale d’Esercito Raúl Castro e il Secondo Segretario del CC PCC, José Ramón Machado Ventura hanno salutato il Presidente cubano ch è arrivato  a Nuova York a mezzogiorno..
Lunedì 24: Díaz-Canel ha partecipato al Vertice della Pace dedicato al leader sudafricano Nelson Mandela, doe ha pronunictao le sueprim eparole inqusta città nea notte ha visitato la sede di Google ed ha parlato con diverse personalità in  incontri bilaterali.
Martedì 25: Si è riunito con omologhi di vari paesi, tra i quali il mandatario della Bolivia, Evo Morales, ed ha mostrato  il suo appoggio al fraterno popolo del Vietnam firmando il libro di condoglianze per la morte del Presidente di questa nazione.
Mercoledì  26: Il mandatario cubano ha pronunciato due importanti discorsi :
uno nella sessione della AGNU, dedicato al disarmo nucleare, e un altro nel dibattito generale di questo 73º  Periodo di Sessioni. Ha partecipato a incontri bilaterali con altri presidenti e rappresentanti di organizzazioni multilaterali e nella notte ha partecipato a una manifestazione di solidarietà con la maggiore delle Antille nella chiesa di Nuova York, Riverside.
Giovedì 27: Ha partecipato a una riunione con imprenditori e leaders del settore dell’agricoltura statunitense e della Camera di Commercio , ed è stato riccvuto nella cattedrale di San Patrzio; inoltre ha incontrato vari leaders del Consiglio delle Chiese.
Venerdì  28: Il Presidente cubano ha conversato  con dirigenti dell’industria dei viaggi degli Stati Uniti ed è stato ricevuto nell’edificio Dakota da personalità della cultura degli USA ; nella notte ha parlato con emigranti cubani che risiedono in questo paese, durante un incontro nella missione cubana.
Quasi al termine della sua ricca agenda, Díaz-Canel ha percorso la bella città di Nuova York; ha reso omaggio alle vittime del  9/11 nella detta Zona Zero, all’Eroe Nazionale cubano davanti alla sua statua equestre in questa città ed ha visitato il Museo di Storia Naturale e e l’Università di Colombia. (GM – Granma Int.)