ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA

Tutte  famiglie cubane sono invitate a partecipare alla maratona- camminata dedicata al 9º Congresso dei CDR e al 58º anniversario di questa organizzazione di massa.
In una conferenza stampa offerta venerdì 14 nella sede della direzione nazionale dello Sport, Educazione Física e Ricreazione (Inder) , Gladys Bequer, vice presidente dell’Inder, ha sottolineato che questa manifestazione sportiva si realizzerà simultaneamente in tutta l’Isola domenica 23 settembre e che sarà un’opportunità per mostrare al mondo la felicità con cui si vive a Cuba, che attraverso lo sport si contribuisce alla pace, si trasmettono valori e s’incrementa la qualità della vita delle persone.
Carlos Gattorno, direttore generale del progetto Marabana/Maracuba,ha segnalato  che «Camminata per l’Unità » è il lemma della maratona - camminata, che partirà alle dieci di mattina  al segnale  di Radio Reloj, in tutti i municipi e i  nuclei abitati in campagna e in montagna.
Nella capitale la partenza avverrà davanti al Museo della Rivoluzione, già Palazzo Presidenziale, davanti al balcone dove il Comandante in Capo, Fidel Castro, fondò i CDR il 28 settembre del 1960.
Il circuito comprende le strade Monserrate, Avenida de los Estudiantes, Prado, Neptuno, di Prado, sino a Refugio. Gli elementi tecnici per la maratona- camminata sono garantiti, come lo staff dei volontari.   
Il coordinatore provinciale dei CDR a L’Avana, Vladimir Sauiri, ha detto che la maratona - camminata è un’attività molto sana, che conterà con la partecipazione di migliaia di cittadini di tutte le età e la sua realizzazione ha un’importanza trascendentale, dato che si svolge prima del 9º Congresso . ( GM – Granma Int.)