ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
Photo: Granma

María Emilia Quesada Blanco la cubana più longeva, considerata una tra le persone di maggior età nel mondo, è morta lunedì 25 nella città di Cienfuegos, a 117 anni, ha informato Radio Ciudad del Mar, emittente locale.

I familiari assicurano che sino a pochi mesi fa l’anziana nata il 5 gennaio del 1901, conservava il buon umore e le sue abitudini alimentari molto severe, che l’hanno caratterizzata durante la sua lunga e sana esistenza.

Senza sintomi di malattia ha perso lentamente le sue abilità, ma non la sua incredibile lucidità ed è morta circondata dall’affetto e dalle cure dei molti nipoti con i quali ha convissuto negli ultimi decenni della sua lunga vita.

Con loro i vicini, gli amici e la comunità cristiana della parrocchia di Monserrat al cui servizio Mima – come la chiamavano con affettpo- aveva dedicato molti anni della sua vita, le hanno reso un omaggio postumo in questo tempio.

Poi è stata inumata nel pomeriggio di martedì 26 di giugno. (GM – Granma Int.)