ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
Sfilata militare per il 60º anniversario delle FAR e lo Sbarco dello yacht Granma Photo: Anabel Díaz

MATANZAS.– Il Consiglio Popolare è la vera autorità nella zona, assolutamente Democratico, è l’anello essenziale della direzione statale socialista, seguendo le idee indicate da  Fidel, che lo definì la pietra angolare della partecipazione della comunità nella soluzione dei suoi problemi.
Esteban Lazo Hernández, presidente dell’Assemblea Nazionale del Potere Popolare, lo ha ricordato ed ha sottolineato l’importanza di procurare una maggior effettività del lavoro di questa struttura, dove si faccia notare l’apporto di tutti.
Lazo, che è membro del Burò Politico, ha partecipato a una riunione nella quale è stata posta l’attenzione sull’efficacia del recente seminario di preparazione impartito ai presidenti di questi organi di governo nella provincia, un incontro essenziale per un completo esercizio delle loro responsabilità e per assumere gli impegni del perfezionamento del Potere Popolare.
«È stata un’eccellente tappa preparatoria con molte informazioni e scambi di esperienze molto utili a tutti e in particolate per coloro che iniziano questo compito», ha detto  Omayda Gómez, presidente del consiglio  popolare di Luisa, nel municipio di Jovellanos.  
Durante l’incontro si è parlato della necessità d’imprimere maggior rigore alla resa dei conti a questo livello, senza scapito della partecipazione, la disciplina e l’ordine. Inoltre è stato segnalato che in queste riunioni la chiave è la partecipazione di tutti i fattori, non solo dei delegati della circoscrizione.
Esteban Lazo ha detto che i rivoluzionari sono la maggioranza nel quartiere e per questo è importante che si integrino nel lavoro, nel controllo e nella fiscalizzazione popolare.
Per il successo del loro lavoro ha raccomandato ai presidenti dei consigli popolari di fare una diagnosi dei principali problemi di ogni comunità e di valutare le loro cause, pensare e ripensare a come possono divenire migliori le cose, senza perdere la sensibilità. Questo significa ricordare altre idee di Fidel sugli attributi dei quadri.
Lazo ha definito straordinario l’attuale periodo di mandato ed ha meditato sulla situazione internazionale e il cumulo di misure che si presenteranno, circostanza che domanda d’essere bene informati e preparati in ogni momento, per difendere l’unità a qualsiasi prezzo.
Poi ha affermato che prossime elezioni politiche dovranno costituire un messaggio dell’unità del popolo e della forza della Rivoluzione, di fronte ai tentativi del Governo nordamericano di disarticolare la nostra sovranità.
(Traduzione GM - Granma Int.)