È morto il compagno Fidel Castro Díaz–Balart › Cuba › Granma - Organo ufficiale del PCC
ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA

Il Dottore in Scienze Fidel Ángel Castro Díaz–Balart che era seguito vari mesi da un gruppo di vari medici perchè soffriva di uno stato depressivo profondo, ha attentato contro la sua vita la mattina dl 1º febbraio.

Come parte della terapia inizialmente era stato ricoverato e poi seguito in ambulatorio durante il suo reinserimento sociale.

Al momento della morte era Assessore Scientifico del Consiglio di Stato e Vicepresidente dell’Accademia delle Scienze di Cuba.

Durante la sua attività professionale, dedicata interamente alle scienze, aveva ottenuto importanti riconoscimenti nazionali e internazionali.

I suoi funerali saranno organizzati da decisioni familiari. (Traduzione GM – Granma Int.)