ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA

Resultados de búsqueda

2725 resultados.

Raúl ha ricevuto Maduro

Verso la mezzanotte di ieri giovedì, il Generale d’Esercito Raúl Castro Ruz, Presidente dei  Consigli di Stato e dei Ministri,  ha ricevuto nell’aeroporto internazionale José Martí Nicolás Maduro Moros, Presidente della Repubblica Bolivariana del Venezuela.

Si sperava un discorso più serio

Si sperava che il Presidente degli Stati Uniti, in una storica visita in 90 anni, la prima durante la Rivoluzione, emettesse giudizi di valore e una scusa, per quanto misurata, per tutti gli affronti dei governi che lo hanno preceduto.

Non c’è futuro senza passato

L’unica e definitiva indipendenza che noi cubani celebriamo è quella conquistata il 1º gennaio del 1959 con l’invitta guida del Comandante in Capo Fidel Castro Ruz

Dichiarazione del 16-6 del Governo Rivoluzionario

Qualsiasi strategia indirizzata a cambiare il sistema politico, economico e
sociale in Cuba, sia  che si pretenda ottenerlo con pressioni e imposizioni o utilizzando metodi più sottili, sarà condannata al fallimento.

Cuba ha celebrato le sue radici africane

Hanno partecipato alla cerimonia i membri del Burò Politico, Salvador Valdés Mesa, vicepresidente del Consiglio di Stato, Esteban Lazo Hernandez, presidente dell’Assemblea Nazionale del Potere Popolare e Bruno Rodríguez Parrilla, ministro delle Relazioni Estere.

Omaggio a José Martí in Santiago di Cuba

Un’offerta di fiori in omaggio a José Martí è stata posta nel mausoleo che custodisce i suoi resti nel cimitero Santa Ifigenia, a nome del Presidente dei  Consigli di Stato e dei Ministri, Generale d’Esercito Raúl Castro Ruz, nel 122º  anniversario della morte in combattimento dell’Apostolo

Raúl ha ricevuto la Primo Ministro della Namibia

In un clima amichevole hanno analizzato la marcia delle eccellenti relazioni che esistono tra i due popoli e  i due Governi ed hanno ratificato la volontà reciproca di lavorare per rinforzarle.

Giovani cubani parteciperanno all’omaggio al Che in Bolivia

Rappresentanti cubani di organizzazioni  giovanili e di massa, artisti e accademici parteciperanno all’incontro mondiale “50 anni del Che in Bolivia”, che si realizzerà a  Vallegrande, località di questo paese latino americano, da oggi giovedì 5 a lunedì 9 ottobre.