ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA

Resultados de búsqueda

45 resultados.

Il piccolo Martí scrive a sua madre

Il primo manoscritto conservato da José Martí è la lettera che il bambino Pepe scrisse alla madre il 23 ottobre del 1862, all’età di nove anni, durante il suo breve soggiorno nel luogo conosciuto come Caimito del Hanábana

Ispirati dalla Vittoria di Girón

Isdalis Rodríguez Rodríguez, segretaria generale della CTC a Matanzas , ha detto che la commemorazione del  56º anniversario  della Vittoria  di Girón suscita ogni anno una motivazione speciale per gli abitanti.

La fedeltà di Korimakao

Lo spettacolo “Fidelidad” si presenterà in prima assoluta giovedì 11 agosto nel teatro dello Stato Maggiore dell’Esercito Centrale e presenterà in sintesi la vita del leader della Rivoluzione, dalla sua infanzia al 1º gennaio del 1959.

Matanzas

Buoni segnali nella Guiteras

Dopo 15 giorni di intense giornate in un corri corri per il recupero, operai e dirigenti stanno effettuando gli ultimi preparativi  per far partire la Centrale   Termoelettrica (CTE) Antonio Guiteras.

Dedicheranno a Fidel l’anniversario della Vittoria di Girón

La popolazione di questa regione, una delle più dimenticate del paese prima del Primo Gennaio del 1959, dedicherà il 57º anniversario della Vittoria di Playa Girón al leader storico della Rivoluzione cubana.

Ce la faremo

Il primo vicepresidente dei Consigli di Stato e dei Ministri, Miguel Díaz-Canel Bermúdez,  ha assicurato che il ristabilimento della Centrale Termoelettrica Antonio Guiteras, seriamente danneggiata dall’uragano Irma, è uno degli impegni prioritari in questo momento.

I contadini cubani onorano il legato di Fidel

La celebrazione  del Giorno del Contadino è diventata una testimonianza di gratitudine per il leader storico della Rivoluzione cubana ed ha posto in evidenza nuovamente l’impegno dei lavoratori della terra in Cuba.

L’indimenticabile cena di Fidel con i carbonai

La data storica nella quale Fidel decise di condividere la cena della notte della vigilia di Natale, quel 24 dicembre del 1959, sarà celebrata dagli abitanti della zona di Soplillar.