ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA

Resultados de búsqueda

41 resultados.

Febbraio porta la Fiera

La prossima edizione della festa dei libri sarà dedicata al prolifero intellettuale Armando Hart Dávalos e al Canada, como Paese Invitato d’Onore.

Che nessuno resti senza il libro

Dal 1º luglio e sino al 26 agosto si realizza un vasto programma in tutto il paese per promozionare la lettura.

Monumento equestre a José Martí: nella luce eterna (Fotos)

Il Generale d’Esercito Raúl Castro Ruz, Primo Segretario del Comitato Centrale del Partito Comunista di Cuba e Presidente dei Consigli di Stato e dei Ministri,  ha presieduto la cerimonia per il 165º anniversario della nascita  dell’Eroe Nazionale

Il sole dello spirito

Le Letture per l’Estate, organizzate dall’Istituto Cubano del Libro, giungono quest’anno con 35 punti di vendita estesi in calle 23, da calle 12 al Malecón, venerdì 7 luglio.

La Fiera non finisce

Con otto giornate ben realizzate, la Fiera oggi giunge con altre proposte che scommettono sulla buona letteratura.

Un Palenque tra improvisazioni

Lo spazio Presenza Afroamericana nella Casa de las Américas ha avuto poderose ragioni per invitare il Maestro Rogelio Martínez Furé e i poeti membri del gruppo letterario El Palenque al più recente di questo incontro dedicato nell’occasione all’oralità e la poesia.

Da oggi la festa dei libri

La Fiera, un evento culturale sarà una notizia quotidiana in questi giorni e tra le molte attività nel suo ambito vanno segnalati gli omaggi al leader della Rivoluzione Cubana sempre  impegnato ad apportare cultura  e libri alla portata di tutti i cubani.

Vivo come le canne da zucchero

Con un corteo solenne sino alla stazione ferroviaria di Manzanillo e una manifestazione nazionale come tributo, i cubani di varie generazioni hanno reso omaggio al leader dello zucchero  Jesús Menéndez Larrondo, nel 70º anniversario de suo assassinio

Romerias di Maggio: abbracciare la primavera

La 24ª edizione delle Romerías (feste) di Maggio è dedicata al Comandante in Capo Fidel Castro, e Ernesto Che Guevara e ai giovani ribelli del mondo. L’’appuntamento è un’occasione adatta per denunciare l’illegale blocco economico, commerciale e finanziario degli Stati Uniti contro Cuba e i danni che provoca anche nell’area della cultura.