ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA

Resultados de búsqueda

3287 resultados.

Con un grande amore per Cuba

La prima persona che mi parlò di questo fu Monsignor Carlos Manuel de Céspedes García – Menocal, del quale ho avuto il privilegio d’essere amico.

Perchè marceremo? Per Cuba!

Questo Primo Maggio saremo protagonisti di una mobilitazione di massa, colorata, entusiasta e cosciente, che servirà per ratificare al mondo l’unità e l’impegno dei nostro lavoratori con la nuova direzione del Governo con Raúl e il Partito.

Raúl ha partecipato alle onoranze funebri di Armando Hart

Il Generale d’Esercito Raúl Castro Ruz, Presidente dei  Consigli di Stato e dei Ministri, ha raggiunto nella mattina di ieri la sede del Centro  degli Studi Martiani, dove dalla sera di domenica 26 si realizzavano gli onori funebri del combattente rivoluzionario  Armando Hart Dávalos, figura essenziale della nostra storia.

Rapporto di Cuba

Sulla risoluzione 69/5 dell'Assemblea Generale delle Nazioni Unita, intitolata "Necessità di porre fine al blocco economico, commerciale e finanziario imposto dagli Stati Uniti d'America contro Cuba"

Acclamazioni e parole d’ordine per il Giorno del Proletariato

“Il proposito della sfilata del Primo Maggio è ottenere una mobilitazione popolare con la partecipazione, l’impegno e l’unità del popolo lavoratore”, ha detto Luis Manuel Cas­tanedo Smith, segretario generale della Centrale dei Lavoratori di Cuba (CTC) nella capitale.

Salvare vite è l’importante

Una brigata di 23 membri del contingente Henry Reeve  è partita venerdì 31 marzo per soccorrere il popolo peruviano colpito da piogge torrenziali.

La decisione del popolo,il futuro di un paese

Le elezioni in Brasile, con due candidati agli antipodi ideologici, sembrano scartare la vecchia nozione che nel paese è prioritaria la ricerca di accordi per la stabilità e la convivenza.

Un dipinto della nazione

La Demajagua è stata questo, ieri mercoledì d’ottobre, in cui 5.000 cubani, ben vestiti di bianco ai piedi del Monumento Nazionale, sembravano un mare di spuma, di gente buona e grata,  pronti  per i nuovi combattimenti convocati dal presente.