ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA

Resultados de búsqueda

26 resultados.

Il presidente del Gabon ha risaltato la presenza africana in Cuba

Prima di sostenere le conversazioni ufficiali con il Generale d’Esercito Raúl Castro Ruz, il presidente della Repubblica  del Gabon, Ali Bongo Ondimba,  ha posto una corona di fiori nel Parco degli Eroi Africani  e nel Memoriale José Martí.

Inaugurata l’ambasciata del Niger a L’Avana

Con la presenza del cancelliere cubano Bruno Rodríguez Parrilla, è stata inaugurata lunedì 6 nella capitale, l’ambasciata della Repubblica del Niger, con il fine di  consolidare le relazioni bilaterali tra questo paese e Cuba.

Decorazione post mortem ad Agostinho Neto

La medaglia è stata assegnata al leader angolano per la sua vita, l’assoluta integrità e il decisivo contributo alla lotta anticolonialista, antimperialista e internazionalista.

«Siamo qui per Fidel e per il popolo cubano»

Il vicepresidente della Commissione dell’Unione Africana, Thomas Kwesi Quartey, in visita a Cuba lo ha sostenuto durante un incontro con il vicepresidente del Consiglio di Stato, Salvador Valdés Mesa.

«L’Africa è molto importante per Cuba»

«L’Africa è molto importante per Cuba, per le radici che abbiamo ereditato l’importante percentuale che ha apportato alla miscela che siamo noi cubani»,  ha detto il presidente dell’Assemblea Nazionale del Potere Popolare, Esteban
Lazo Hernández

Il Duque eletto presidente della Colombia

Nel suo profilo appare l’ombra di “uribismo”, quel che esibisce chiaramente se si considera il suo primo discorso come presidente eletto.

Si svolge a L’Avana l’incontro regionale sulla donna

La giornata inaugurale è stata  presieduta da Miguel Díaz-Canel, e nella stessa Alicia Bárcena ha elogiato la FMC ed ha consegnato al primo  vicepresidente cubano la targa  commemorativa per i 40 anni dalla Prima Conferenza Regionale sulla Donna dell’America Latina e dei Caraibi, promossa dalla Cepal

Questa luce

La moglie di Agustinho Neto ha reso omaggio ai caduti di differenti gesta libertarie Tremavano le mani a  Maria Eugenia Neto aprendo i nastri della corona di fiori . Era lunedì. Era ieri.