ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA

Resultados de búsqueda

105 resultados.

La Casa Bianca prepara un piano per chiudere il carcere di Guantánamo

L’amministrazione del presidente statunitense Barack Obama si trova nella tappa finale di sviluppo di un piano per, in maniera sicura e responsabile, chiudere la prigione terrorista nella baia di Guantánamo, ha detto alcuni giorni fa Josh Earnest, il portavoce della Casa Bianca.

Ecuador, la necessità di stare all’erta

L’oligarchia ecuadoriana e i suoi alleati hanno trasformato in una punta di lancia le reti sociali, per promuovere la destabilizzazione del governo di Rafael Correa e in questo modo preparare un colpo di Stato in Ecuador.

Elezioni legislative in Venezuela

Dichiarazione della Commissione delle Relazioni Internazionali dell’ Assemblea Nazionale del Potere Popolare della Repubblica di Cuba in solidarietà con il popolo e il Governo del Venezuela.

La forza dell’integrazione delle università cubane

Il ministro cubano d’Educazione Superiore, Rodolfo Alarcón, ha indicato la forza del processo d’integrazione delle università che ha realizzato i suoi ultimi passi nella provincia de Holguín.

La nave da crociera Amadea visita per la prima volta Santiago di Cuba

Per la prima volta la nave da crociera Amadea ha gettato l’ancora nel terminal delle navi da crociera di Santiago di Cuba, con 539 passeggeri a bordo, in maggioranza tedeschi, in una tipica mattinata di sole e di caldo.

 

OPERAZIONE VERITÀ

La conferenza stampa più grande del mondo

Dai primi giorni del trionfo della Rivoluzione, il popolo cubano si vide obbligato ad affrontare accese battaglie contro le campagne di menzogne, diffamazione e calunnie organizzate, in gran maggioranza dal territorio nordamericano.

Per abbonarsi a Granma Internacional

Un modo per abbonarsi a Granma Internacional in italiano si devono inviare 15 euro per trasferimento bancario o postale a favore di

Non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire

Il quotidiano messicano "La Jornada", il 3 ottobre scorso ha dato una notizia davvero importante ma, purtroppo, non ritenuta tale da molta stampa, soprattutto nostrana. E per darle maggiore risalto, in un occhiello di prima pagina, scriveva: "Dopo le rivelazioni di Wikileaks, vi sembrano ancora paranoiche le esternazioni di alcuni presidenti dell'America Latina?"